Philips Fidelio M2BTBK

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone

Philips Fidelio M2BTBK

Le cuffie Fidelio M2BTBK/00 della Philips sono un modello molto interessante, che funzionano attraverso l’utilizzo della tecnologia Bluetooth che le rende l’ideale da usare fuori casa.

Sono un modello di cuffia on-ear, cioè che si posiziona sopra l’orecchio, ma senza avvolgerlo. Andiamo a vedere quelle che sono le loro caratteristiche principali in fatto di audio, comfort e riproduzione del suono.

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Il design

Philips Fidelio M2BTBK

Si presentano come un prodotto realizzato in un semplice colore nero, quindi classiche ed adatte ad una clientela di praticamente tutte le età. I padiglioni sono realizzati con memory foam e l’archetto, rivestito in pelle, che può essere regolato su diverse posizioni per potersi adattare a teste di dimensioni diverse.

La struttura della cuffia Fidelio è in metallo e caratterizzata da una particolare trama che si trova presente anche su padiglioni ed archetto.

La batteria ai polimeri di litio si ricarica tramite un cavetto USB, ed ha un’autonomia di circa 10 ore. Al bisogno può essere collegata a varie tipologie di apparecchi per mezzo di un cavo audio da 3,5 mm, lungo 1,2 metri. Un difetto di queste cuffie è però legato all’uso di microfono e telecomando, che possono essere utilizzati soltanto in modalità wireless e non mentre le cuffie sono attaccate via cavo.

Il comfort

Philips Fidelio M2BTBK

Compatibile con tutte le apparecchiature che utilizzano la tecnologia Bluetooth 4.0, queste cuffie sono leggere e si prestano bene per essere utilizzate in ogni occasione. I padiglioni sono estremamente morbidi, grazie ai materiali usati per la loro realizzazione. I cuscinetti sono creati con il memory foam e usando materiali traspiranti che non surriscaldano le orecchie durante il loro utilizzo.

Ciò permette di indossarle anche per un lungo di tempo senza il minimo fastidio.

La tensione dell’archetto è alta e permette un uso delle cuffie anche durante lo svolgimento dell’attività fisica. Sono corredate da un sacchetto dove poterle riporle quando non in uso. Questo modello di cuffie Bluetooth on-ear è fornito di pulsanti posizionati sull’auricolare.

Permette di far partire e fermare la musica, ma anche di cambiare traccia con un solo gesto. Questa funzione è utilizzabile anche per rispondere alle chiamate per riattaccare.

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Caratteristiche del suono

Philips Fidelio M2BTBK

Le cuffie Philips Fidelio M2BTBK/00 sono caratterizzate da una riproduzione audio pura e pulita. Rispettano tutti gli standard richiesti dalla qualità Hi-Res Audio, rendendo l’ascolto di ogni tipologia di musica un’esperienza da ricordare. La loro forma ne fa un prodotto che garantisce un alto grado di isolamento acustico.

Hanno una chiusura a nastro dentro la camera interna che permette di eliminare ogni forma di dispersione sonora, mantenendo inalterato ogni singolo dettaglio del suono.

Anche i bassi estremi verranno riprodotti con la massima fedeltà grazie all’architettura BRS (Bass Reflex System), che prevede l’uso di auricolari a conchiglia con diffusori posizionati con angolazioni che permettono una resa del suono migliore.

Questi diffusori regolano la pressione dell’aria nella camera del padiglione per ottenerne la migliore risposta possibile, usando come supporto l’isolamento acustico fornito dalle cuffie stesse. Gli altoparlanti montano driver da 40 mm, che funzionano con magneti al neodimio ad alta potenza, per una resa realistica, nei minimi dettagli, nel suono.

Conclusioni

Questo modello di cuffie della Philips hanno dimensioni compatte, ma non per questo sono un prodotto che manca di qualche caratteristica che possa farne una delle migliori cuffie in circolazione.

Il suono riprodotto è ottimale, i materiali usati per la loro realizzazione sono di ottima qualità e la loro forma on-ear è comoda anche da usare per diverse ore al giorno. In più usano la tecnologia Bluetooth, ma funzionano anche quando la batteria è scarica, se collegate attraverso l’apposito cavetto fornito in dotazione.

Condividi

Nessun Commento

Aggiungi il tuo