Cuffie Sennheiser RS 120 II

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone

Sennheiser RS 120 II

Tra i tanti prodotti della Sennheiser, ditta tedesca esperta nel settore di audiofonia dal 1945 ci sono anche dei modelli di cuffie wireless: le Sennheiser RS 120 II.

La società tedesca è quasi sempre preferita rispetto ad altre marche famose, dalle persone che vogliono spendere sì, ma avendo la garanzia di un prodotto di qualità.

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Solitamente tra le loro cuffie si trovano sempre alta definizione, efficienza e giusto equilibrio nel rapporto tra qualità e prezzo.

Le Sennheiser RS 120 II, mantengono alta la reputazione perché offrono tutto ciò che ci si può aspettare da una cuffia appartenente a questa fascia di prezzo.

Hanno dei difetti e non arrivano a sostituire la resa di una cuffia con filo. Per conoscerle meglio entriamo però nel vivo della loro recensione, dove spiegheremo meglio quali sono i pro e i contro riscontrati nel loro utilizzo.

 

Il design e le caratteristiche estetiche

Sennheiser RS 120 II_2

Come in quasi tutte le cuffie marcate Sennheiser l’estetica e la qualità di costruzione sono uno dei punti forti di queste cuffie.

A dire la verità la confezione non è niente di speciale, una semplice scatole in cartone con le indicazioni d’uso e le caratteristiche del prodotto.

Al suo interno si trova tutto il kit necessario per il primo ascolto: il libretto delle istruzioni, il trasmettitore di segnale con il relativo cavo audio, l’alimentatore, due batterie ricaricabili tipo LR06 AAA, i cavi con i jack da 3,5 mm e 6,3mm (per poterle utilizzare con qualsiasi dispositivo) e infine le cuffie.

La struttura di quest’ultime è molto accattivante. La linea è semplice ed elegante. L’archetto è regolabile (come in quasi tutte le Sennheiser), ricoperto in pelle e ben imbottito (nella parte che tocca la testa), per garantire comfort durante l’ascolto anche per più ore.

I pad sono over ear quindi grandi a sufficienza per coprire l’orecchio, pur non essendo esagerate.

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

La loro imbottitura è più che sufficiente e risulta morbida, piacevole e fresca (anche se dopo qualche tempo si può sentire l’esigenza di toglierle). I comandi del volume e quelli del controllo del segnale sono sul pad destro ed essendo ravvicinati sono un po’ scomodi da usare.

Il modo d’uso delle cuffie wireless è molto semplice e intuitivo. In uno dei due pad c’è lo spazio per inserire le pile, mentre il trasmettitore sarà da collegare all’alimentatore.

La sensibilità è di 106 dB, l’impedenza di 24 Ohm, la risposta in frequenza: 22-19.500 Hz, la durata delle batterie è di circa 20 ore. 

 

Caratteristiche audio e qualità del suono

Sennheiser RS 120 II_3

La prima cosa che si cerca in una cuffia wireless, è la qualità del suono ad una ragionevole distanza dal  suo trasmettitore.

Riguardo alle Sennheiser RS 120 II, la casa garantisce una portata di 100 metri. Facendo determinati test si può affermare che il segnale rimane molto buono fino agli 80 metri per perdere poi di qualità arrivando oltre.

Questo all’interno di mura domestiche quindi con tramezzi e porte che dovrebbero limitare la potenza.

La sensibilità del suono è buona e tutti i toni risultano brillanti e riprodotti in alta fedeltà. Se ci sono intervalli silenziosi le cuffie di spengono autonomamente per poi riprendere la loro attività automaticamente quando riparte l’audio.

Questa è una caratteristica per far durare il più possibile la carica delle pile che, a dire il vero, non sono tra le migliori per quello che riguarda le prestazioni (è consigliabile comprarne di qualità superiore, possibilmente sempre di tipo ricaricabile).

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Nelle pause silenziose (se la durata è inferiore al tempo richiesto per la disattivazione delle cuffie) si può sentire un fruscio piuttosto fastidioso. La maggior parte delle volte basterà ottimizzare la ricezione con il trasmettitore tramite l’apposito comando. Altre volte però il fruscio resta.

 

Conclusioni

Per essere cuffie wireless le Sennheiser RS 120 II raggiungono una qualità molto alta e il suono resta molto buono anche a una notevole distanza.

Il costo non è alto per le caratteristiche che hanno e il rapporto qualità/prezzo le rende accattivanti e consigliate a chiunque voglia avere il vantaggio del wireless unito ad una buona qualità sia di costruzione sia di segnale audio.

Condividi

Nessun Commento

Aggiungi il tuo