Cuffie Sennheiser HD 201

Cuffie Sennheiser HD 201

La Sennheiser è un’azienda tedesca molto famosa per i vari prodotti audio di buona fattura che produce.

Parlando di cuffie, questo marchio vanta modelli di alta qualità a cifre piuttosto sostenute (anche se il prezzo è giustificato dall’ottima resa dei prodotti). Esistono di questa azienda però, anche cuffie a prezzo contenuto, comunque capaci di dare un’ottima resa a livello acustico.

È il caso delle Sennheiser HD 201, che sono cuffie chiuse di tipo circumaurale (quindi il padiglione non tappa l’orecchio, ma lo circonda). Sono piuttosto semplici e apparentemente fragili, ma analizzandole a fondo i pregi superano di gran lunga i difetti, sopratutto nel rapporto qualità-prezzo.

Il loro meglio lo danno in casa, anche se potrebbero essere usate come cuffie da esterno. Ma entriamo nel dettaglio di questa recensione per conoscere meglio le Sennheiser HD 201.

 >>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

 

Il Design e le caratteristiche estetiche

Cuffie Sennheiser HD 201_4

La prima cosa che salta all’occhio di queste cuffie e la linea semplice e apparentemente fragile.

Essendo in plastica infatti sembrerebbero poco robuste, ma la loro struttura regge invece bene sia le cadute che le estensioni dell’archetto. Quest’ultimo ha un cuscinetto come imbottitura che garantisce una morbidezza piacevole per la testa.

Esteticamente sono lineari (nere con le finiture silver) e non hanno niente di rilevante da sottolineare tranne il marchio bene evidente sopra l’archetto.

Quando si indossano risultano leggere e confortevoli. Non stringono e sono ideali anche per lunghe sessioni di ascolto. Quasi si dimentica di indossarle!

 >>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Il filo è lungo circa 3 metri (un po’ scomodo per un uso portatile, perfetto per la casa) ed il jack posto alla sua fine è da 3,5 mm per collegarlo a mp3, computer, etc. In dotazione c’è anche il jack da 6,3 mm.

I pad sono ricoperti in simil pelle e sono sufficientemente imbottiti per garantire comfort e isolamento acustico sia da che verso l’esterno (senza comprimere troppo le orecchie).

 

Caratteristiche audio e qualità del suono

Cuffie Sennheiser HD 201_3

Arriviamo alla caratteristica essenziale delle cuffie: l’effettiva capacità o meno di una buona riproduzione audio delle Sennheiser HD201.

Iniziamo col dire che una volta indossate al chiuso, l’isolamento acustico è praticamente impeccabile.

Chi porta le cuffie non sentirà niente e non darà praticamente fastidio a chi gli è vicino, pur mantenendo un volume alto di ascolto.

Le cose cambiano però all’aria aperta o comunque quando i rumori esterni sono più forti. Le cuffie avranno infatti una potenza inferiore di isolamento e sarà necessario alzare un po’ il volume per non avere problemi durante l’ascolto.

Per quello che riguarda il suono, la risposta delle cuffie va dai 21 ai 18000 Htz. Questo significa che la qualità dei suoni rimane alta in tutte le tonalità. Impedenza: 24 Ohm

Nei medi le Sennheiser HD201 ottengono risultati eccellenti. I bassi e gli alti peccano un po’, ma rimangono comunque ben bilanciati e morbidi.

Nel parlato l’effetto è molto buono anche se in alcune fasi più acute il suono può leggermente sibilare. Se si possiede un amplificatore molti di questi piccoli difetti si potranno rimediare.

 

Conclusioni

Cuffie Sennheiser HD 201_2

Difficilmente si potranno trovare cuffie della stessa qualità a un prezzo così basso.

Non sono perfette, sopratutto per colpa dello scarso isolamento acustico in presenza di forti rumori e per i difetti nei toni alti e bassi.

Rimangono comunque delle cuffie degne di essere considerate di buona/ottima qualità.

Probabilmente non sono adatte per chi ha bisogno di cuffie da usare prevalentemente fuori casa (come chi viaggia in treno, in pullman ecc…), ma se il primario utilizzo sarà al chiuso sono consigliate sia per la capacità di riproduzione del suono sia per il loro prezzo contenuto.

Condividi