Cuffie per Correre

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone

Le cuffie per correre hanno maggiori esigenze degli auricolari normali come sudore e vibrazioni e le cuffie in dotazione con gli smartphone sono troppo fragili e non riescono ad isolare il rumore esterno, mentre gli auricolari più grandi che possono fornire una migliore qualità del suono, sono troppo ingombranti e non resistono all’umidità.

Quando si inizia una sessione di sport da soli, la buona musica è il partner perfetto. Si può trovare motivazione, concentrarsi, straviarsi per non sentire il dolore e raggiungere nuovi record personali.

Scelte per voi, queste sono le migliori cuffie da allenamento. Le abbiamo classificate in base alla qualità del suono, la durata, opinioni dei consumatori on-line ed il prezzo. Potete trovarle sul sito di Amazon.it

FotoCuffie per Correre
Sony NWZW273SB
Philips SHQ5200
Sennheiser PMX685i
Pioneer SE-E721-KW
Beats by Dr. Dre Powerbeats
Jaybird BBX
Monster Isport Victory

Il sudore può rovinare le cuffie più delicate, ma diverse aziende hanno messo sul mercato delle cuffie resistenti all’acqua, in grado di resistere ad una maratona che possono essere lavate e pulite dal sudore della gara.

Ci sono alcune considerazioni importanti nella scelta delle cuffie per lo sport: bisogna porre particolare attenzione alla forma, alla qualità del suono e a quale sport andrete a praticare. Se desiderate bloccare tutto il rumore esterno, per gli allenamenti al coperto, come la palestra, le cuffie in-ear si adattano perfettamente al canale uditivo, un po’ come i tappi per le orecchie, evitando i rumori esterni, come il ronzio incessante di cyclette e tapis roulant.

Visto che sigillano l’orecchio, è possibile mantenere il volume più basso dell’ mp3, iPod o smartphone.

Se il vostro sport preferito è andare in bici, allora un modello di auricolari clip-on con un design della cuffia che risieda appena fuori dal canale uditivo è quello che fa per voi, visto che vi consente di udire alcuni suoni ambientali, come il traffico, clacson, ambulanze ed altri potenziali pericoli.

Un paio di cuffie da allenamento per essere buone, hanno bisogno di buoni bassi e alti chiari, così da gustare la propria musica fino in fondo. Quasi tutte le cuffie sono vendute con diverse paia di gommini per gli auricolari con trattamenti antimicrobici per ridurre l’accumulo di batteri.